Prima di tutto cos'è una atomizzatore da guancia?

Sono atomizzatori per sigarette elettroniche che offrono un tiro molto chiuso simile a quello delle sigarette a combustione. Particolarmente apprezzati, ma non solo, da chi si è appena avvicinato alla sigaretta elettronica.

Oggi vi proponiamo una classifica dei migliori atomizzatori per tiro di guancia, basata sia sulle vendite che sulla nostra esperienza.

1. Justfog Q16 - Atomizzatore

justfog q16 atomizzatore da guancia

L'atomizzatore per tiro di guancia più venduto in assoluto, il meno problematico (e pure economico, il che non guasta mai) è sicuramente il Justfog Q16. Lo troviamo nel classico Kit Q16 (lo starter kit più venduto nella storia italiana), oppure venduto separatamente. Questo atomizzatore funziona già bene con una decina di watt, ma richiede una discreta concentrazione di nicotina per sostituire le sigarette tradizionali. Non annebbierà un salotto in 5 minuti ma non è per questo che è stato progettato.

PRO
+ Prezzo
+ Facilità uso e manutenzione
+ Vetro sostituibile
+ Testine economiche

CONTRO
- Produzione aroma e vapore modesti

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

 

2. Aspire Nautilus

Un classico senza tempo, l'atomizzatore da guancia di fascia medio-alta più venduto è certamente l'Aspire Nautilus.
Con la capacità mostruosa di 5ml, e la sua forma particolare, il Nautilus è davvero facile da riconoscere, in mano a un passante ad esempio. Il costo delle testine nella media e i ricambi spesso reperibili dappertutto ne hanno decretato il successo. Un po' più esoso in termini energetici rispetto al Q16, le testine Nautilus danno il loro meglio tra 13 e 20W, a seconda della tipologia.

PRO
+ Capacità di 5ml
+ Resa aromatica

CONTRO
- Vetro facile da rompere
- Un po' ingombrante

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

 

3. Aspire Nautilus 2

Aspire Nautilus 2 atomizzatore da guancia

Il tanto atteso successore del Nautilus è stato un successo tanto di design, che di vendite. Le dimensioni dell'atomizzatore sono ora compatte ma il rovescio della medaglia è la capacità abbattuta a 2ml, che comunque sono sufficienti per un atomizzatore da guancia ma impallidiscono di fronte ai 5ml del primo modello. L'atomizzatore ora presenta un guscio protettivo (utile!) che viene rimosso per la ricarica dall'alto, ma che tuttavia a volte è un po' problematico. In definitiva una versione più compatta e resistente del modello precedente.

PRO
+ Guscio protettivo
+ Stessa resa del Nautilus
+ Compatto (e secondo noi molto carino)

CONTRO
- Ricarica a volte un po' problematica
- Capacità forse un po' bassa, di certo non basta all-day

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

 

4. Tobeco KF V5

Tobeco KF V5 atomizzatore rigenerabile da guancia

Questo atomizzatore rigenerabile da guancia dalla resa aromatica superlativa si trova sul margine estremo del tiro di guancia arioso: da molti è infatti considerato un polmonare. La facilità di installazione di coil e cotone, uniti al design "in due parti" che permette di rigenerare senza svuotare il tank lo rendono l'atomizzatore perfetto per l'uso giornaliero. La capacità di 4ml è buona e durante la ricarica dall'alto è possibile chiudere del tutto la regolazione del liquido per evitare perdite.

PRO
+ Facilità di uso e rigenerazione
+ Resa aromatica

CONTRO
- Un po' troppo tendente all'arioso

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

 

5. Vandy Vape Berserker MTL RDA BF

VandyVape berserker MTL RDA BF atomizzatore rigenerabile da guancia

Eravamo un po' indecisi per questa posizione tra il nuovo Ammit MTL RDA e il Berserker. Entrambi sono atomizzatori bottom feeder per tiro di guancia, seppur differenti nella progettazione, fanno entrambi egregiamente il loro dovere, e sono prodotti di ottima qualità meccanica. Con un po' di pratica è possibile ottenere una resa eccellente, ed essendo atomizzatori da dripping facili e veloci da rigenerare sono perfetti per i tabacchi "organici", meno filtrati.

PRO
+ Ottima resa aromatica
+ Facile e veloce da rigenerare
+ Prezzo accessibile per un prodotto originale

CONTRO
- Il bottom feeder non è per tutti

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO