Cosa fare se l'atomizzatore perde liquido

Uno dei problemi più fastidiosi nel mondo delle sigarette elettroniche è l'atomizzatore che perde il liquido!
È toccato un po' a tutti il disagio dei pantaloni bagnati o la seccatura della borsa aromatizzata anche dopo 10 lavaggi, ma il fastidio più grande è il vedere il proprio liquido preferito svanire in fazzoletti di carta!

Non disperare, se l'atomizzatore perde il liquido probabilmente ci sarà un motivo e di conseguenza una soluzione. Prima di tutto bisogna conoscere bene la propria sigaretta elettronica e come funziona. Molti atomizzatori, sopratutto quelli per il tiro polmonare, tendono a perdere semplicemente perchè hanno il foro dell'aria nella parte inferiore, queste perdite sono spesso moderate e gestibili, l'argomento che vogliamo trattare è delle perdite eccessive che non ti permettono ti vivere serenamente il tuo momento di svapo.

Guarda il nostro breve video su 5 semplici soluzioni da adottare per evitare le perdite.

Le 5 soluzioni per l'atomizzatore che perde - Guarda il video

Analizziamo i principali motivi e le possibili soluzioni:

  1. Foro dell'aria chiuso: potrebbe sembrare una banalità ma non lo è affatto! Con il foro dell'aria chiuso il liquido si surriscalda senza avere la possibilità di evaporare, sopratutto per i tiri polmonari.

  2. Batteria non adeguata per il tipo di atomizzatore: sulle testine è riportato il range del wattaggio consigliato, se per esempio abbiamo (come nel video) una testina HW-N 0.2ohm 40-90W sicuramente una batteria che eroga un wattaggio minore non riuscirà a surriscaldare la coil e di conseguenza il liquido.. il risultato? L'atomizzatore perde!

  3. Problemi alla testina:  La testina ha al suo interno due componenti principali: un materiale metallico, (in genere Kanthal A1) che viene riscaldato grazie al passaggio di corrente elettrica, e dal cotone che serve per assorbire il liquido. Quando una testina viene utilizzata da troppo tempo, il cotone perde la sua proprietà di assorbire il liquido. Se vuoi saperne di più sul funzionamento delle testine leggi la nostra pagina del blog dedicata "Atomizzatore per sigaretta elettronica, cos'è e come funziona."
    La perdita di liquido potrebbe avvenire anche perchè la testina non è stata stretta a sufficienza durante la sostituzione e pertanto potrebbe svitarsi nel rimontaggio del tank.

  4. Problema alle guarnizioni: una delle principali cause di perdita di liquido dall'atomizzatore sono legate alle guarnizioni mal posizionate o rovinate. Consigliamo sempre, durante la fase di smontaggio della testina o del cambio del vetrino, di controllare che tutti gli oring siano al loro posto e che non siano rovinati, in tal caso vanno sostituiti.

  5. Liquido non compatibile: per evitare perdite indesiderate controllare la composizione del liquido. i liquidi 50/50 sono adatta per atomizzatori e sigarette elettroniche entry level perchè sono molto fluidi e riescono ad essere assorbiti dalle testine con fori molto piccoli, al contrario liquidi con composizione 70/30 o 80/20 essendo molto densi necessitano di testine che hanno i fori del passaggio del liquido molto più grandi. 

Se comunque non riesci a risolvere il problema non esitare a contattare l'assistenza clienti.