Vaporoso entra nell'associazione Anafe

Vaporoso entra a far parte di ANAFE, l’associazione italiana aderente a Confindustria che riunisce sotto la sua egida i maggiori esponenti del comparto del vaping. ANAFE è l’organizzazione nazionale che si fa portavoce delle aziende che si occupano della produzione e del commercio di prodotti per fumo elettronico, nonché la voce più autorevole presente sul territorio italiano. ANAFE, inoltre, siede ai tavoli di concertazione al di là dei confini nazionali grazie alla sua presenza attiva in IEVA, associazione nata per tutelare il settore delle sigarette elettroniche e dei liquidi da inalazione all’interno della comunità europea.

L’ingresso di Vaporoso in ANAFE formalizza e rafforza il dialogo già in essere con i principali operatori della filiera del vaping italiano aderenti all’associazione e si pone come obiettivo quello di contribuire fattivamente per un efficace sinergia a tutela dell’intero settore dando risalto agli operatori del web che operano nel completo rispetto della normativa.

La filosofia di Vaporoso rispecchia in pieno il manifesto dall’associazione, in quanto persegue da sempre le medesime linee guida atte a diffondere una corretta informazione in merito all’utilizzo delle sigarette elettroniche, attraverso un approccio coscienzioso e volto alla tutela dei consumatori.

È importante ricordare che i consumatori hanno necessità di ricevere sicurezza sui prodotti che intendono acquistare e, con le attuali regolamentazioni, la tracciabilità dei prodotti è del tutto garantita.
La normativa europea TPD, infatti, stabilisce una direttiva ad hoc per tutti i liquidi da inalazione, mentre la conversione in depositi fiscali delle aziende titolari di siti web ha permesso di operare all’interno del settore con una maggiore oculatezza favorendo una certa inversione di tendenza rispetto al passato.

In un mondo sempre più connesso, le persone che si affidano ad internet per reperire informazioni ed effettuare acquisti di beni sono sempre più numerose, per questo motivo riteniamo che il mondo del vaping abbia bisogno di una comunicazione online condivisa dai principali attori italiani che sia efficace ed in grado di promuovere la sigaretta elettronica come strumento di riduzione del danno da fumo e quindi come valido ausilio per tutti coloro che hanno sviluppato una dipendenza dal tabacco e al contempo disincentivandone tassativamente l’uso da parte di minori e di non fumatori.

Gli store online che rispettano la normativa e adottano una comunicazione corretta rappresentano quindi una garanzia per l’intero settore contribuendo a contrastare e schermare la diffusione di siti web illegali e transfrontalieri che, con prodotti di dubbia provenienza, evasione dell’imposta di consumo e con strategie di comunicazione incentrate sul mero profitto, danneggiano gravemente il lavoro di tutti gli operatori e non da meno compromettono l’attività di dialogo istituzionale che ANAFE porta avanti costantemente e con impegno.

In un’ottica di fattiva collaborazione auguriamo quindi un buon lavoro al direttivo ANAFE ed a tutti gli associati che, come noi, si impegnano quotidianamente a tutela del settore.

Ad maiora!

Il manifesto di ANAFE

 

Altre iniziative Anafe

Ride 4 Vape - Anafe

Il nostro Presidente Umberto Roccatti è pronto a percorrere in sella alla sua bici 700km da Torino a Roma per consegnare all’Istituto Superiore di Sanità oltre 50 studi indipendenti sul rischio ridotto della sigaretta elettronica. Guarda il video su FB

Campagna Liaf - Anafe

Nei fumatori la tosse cronica è la risposta dell’organismo al muco che ristagna nelle vie respiratorie. Oppure potrebbe trattarsi anche di cancro ai polmoni! Se non riesci a smettere di fumare, informati! Guarda il video su FB

Svapare Responsabilmente - Anafe

Se siete fumatori o svapatori questo video è per voi. #svaparesponsabilmente. Guarda il video su FB

Cosa ha detto OMS

Sigarette elettroniche, cosa ha detto davvero l’Organizzazione Mondiale della Sanità? E intanto di fumo tradizionale si continua a morire... #rischioridotto. Guarda il video su FB

 

Vi ricordiamo che questi dispositivi sono rivolti a fumatori ADULTI che vogliono eliminare il fumo a combustione.
Se NON fumi o NON svapi NON INIZIARE!

 
Il tuo feedback ci aiuta a migliorare i nostri servizi, è semplice e veloce (basta un click)

 

Altri articoli sulla sigaretta elettronica: